Shadow
Slider

Le vacanze sono un momento di cui approfittare per andare a visitare nuovi posti. Viaggiare è tra le cose più belle della vita ma vedere dal vivo tutti i musei, le cattedrali, i monumenti ed i meravigliosi paesaggi naturali che stanno in posti a volte lontani e difficili da raggiungere è impossibile, ma una delle meraviglie di Internet è che può portare il mondo a tutti coloro che rimangono a casa e che non hanno il tempo o il denaro per esplorare fisicamente il mondo. Il Tour virtuale è una tecnologia di visita panoramica che riesce a portare, sullo schermo del computer, immagini a grande risoluzione esplorabili in tre dimensioni, interattive, come se ci si trovasse davvero nel posto fotografato, ed è anche un’ottima risorsa per i bambini, per mostrare loro le meraviglie del mondo, per studiare ed imparare. Il Virtual tour è una rappresentazione interattiva a 360° di più ambienti interni o esterni. Si può capovolgere l’immagine su sé stessa con una perfetta rotazione sferica, selezionare i dettagli con le funzioni zoom-in e zoom-out, muoversi in qualunque direzione avendo l’impressione di essere veramente sul posto. È uno strumento di comunicazione con forte impatto emotivo che, grazie all’unione di fotografie panoramiche, permette di passare da un ambiente all’altro attraverso dei punti sensibili (Hotspot). È un’esperienza coinvolgente che rapisce l’utente con immagini immersive dal forte impatto emotivo, accessibile semplicemente da computer, tablet, smartphone o visori cardboard. Il Virtual tour è lo strumento ideale per chiunque desideri coinvolgere direttamente l’utente, per trasportarlo nella propria realtà, che si tratti di Hotel, B&B, Case vacanze, Agriturismi, Campeggi, Studi professionali, Palestre, Centri Benessere, Musei, Enti ecc. I viaggiatori che cercano una soluzione di alloggio online visitano più siti web prima di effettuare una prenotazione. Il Virtual tour riesce a valorizzare e documentare in modo realistico chi lo guarda aumentando così le potenzialità, ad esempio, di una destinazione turistica e, dopo la visualizzazione, l’utente è più portato ad effettuare una prenotazione.

San Tomè
(Dardago)

Pieve di Santa Maria
Maggiore (Dardago)

San Martino
(Dardago)

Sant’Andrea Apostolo
(Budoia)

Santa Lucia in Colle
(Santa Lucia)

SS.Giuseppe e Lucia
(Santa Lucia)

Sante Maria e Giuliana
di Castello (Castello)

Santa Giuliana
di Castello (Castello)

San Gregorio
di Castello (Castello)

San Floriano
(San Giovanni)

Chiese in lavorazione…

Santuario Santissima
(Coltura di Polcenigo)

San Giovanni
( Polcenigo)

Sant’ Angelo
(Dardago)

RICHIESTA INFORMAZIONI
Per qualunque informazione potete contattarci compilando e inviando il modulo posto qui sotto. Saremo lieti di rispondervi nel più breve tempo possibile.

4 + 8 =

Portami con te